SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Sampdoria-Napoli: i voti agli azzurri

Cronaca     11 Aprile 2021     Fonte: CalcioNapoli24

Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la vittoria a Marassi


Ospina 6,5 - Presenza numero 50 in Serie A, la Samp pressando lo costringe a lanciarla lunga. Si immola su Gabbiadini, dopo la parata col piede viene travolto. Plastico sempre sull'ex Napoli, non ha problemi anche ad uscire con le mani. Non si arrende ai problemi fisici nonostante Meret sia già pronto per prenderne il posto.

Di Lorenzo 6,5 - Un gol e due assist nelle ultime quattro contro la Sampdoria, buona sovrapposizione mal seguita al 10' e salvataggio poco più tardi. Politano gli lascia spazi nei quali accelerare, è spesso coinvolto nel gioco.

Manolas 6 - Dopo gli orrori con il Crotone, tenta l'anticipo sapendo che ci sarà un compagno pronto a subentrare. Al 23' errore marchiano ed inutile, ed è anche l'ultimo di una prestazione onesta.

Koulibaly 7 - Anticipa Quagliarella all'8', mette una pezza dall'alto del suo talento. Si oppone a Gabbiadini al 49' e si ripete un minuto dopo. Sovrastato fallosamente da Thorsby, notevole su Keita al 78' - gli è davanti anche nel finale.

Mario Rui 6 - Garantisce spinta sulla fascia, o quantomeno una sponda per Zielinski ed Insigne - che lo serve quando riesce ad accentrarsi. Meno impegnato del suo compagno dall'altro lato.

Fabian 7 - Perde un brutto pallone con Damsgaard, la Samp non gli permette grosse libertà in avvio ma poi apre le maglie e lui si inserisce trovando un gran gol. Serve con i tempi giusti Zielinski al 51', accelera con convinzione e carattere ed impegna ancora Audero. (Dal 90' Bakayoko SV)

Demme 6 - Poco più di un anno fa aveva trovato il primo gol in A proprio contro la Samp: non si può gettare negli spazi, gli avversari riempiono bene il campo per almeno mezz'ora. Presidia la sua zona per evitare rischi inutili.

Politano 5,5 - La Samp è ben schierata, al 32' avrebbe la palla buona da buttare in mezzo ma la spreca. Si accentra per lasciare la fascia a Di Lorenzo, la connessione tra i due porta ad un'azione sprecata nel primo tempo. Non trova gli spazi giusti. (Dal 74' Lozano 5,5 - Ammonizione stupidissima che gli farà saltare l'Inter, buona intuizione all'84' ma non serve Mertens preferendola dare forte verso la porta)

Zielinski 6,5 - Grande inserimento al 5' sul cross di Politano, ma la colpisce male. Quando può accelerare per vie centrali, porta sempre un compagno a liberarsi e serve a Fabian la palla dello 0-1. Audero gli chiude lo specchio in avvio di secondo tempo, poi un errore che lancia la Samp in ripartenza. (Dal 74' Mertens 6 - Spreca anche lui una chance buona al tiro, ma dà ad Osimhen la palla giusta per chiuderla)

Insigne 5,5 - Osimhen lo mura al tiro, impegna Audero con un buon destro. Quando s'accentra, non è facile trovare spazi. Si mangia lo 0-2 davanti ad un miracolo di Audero: poteva essere anche più cattivo nel concludere. Tenta un paio di tiri dei suoi, uno va fuori e l'altro è facile preda del portiere. Non riesce a dare il contributo che vorrebbe. (Dal 90' Elmas SV)

Osimhen 6,5 - Benaugurante con la Juventus, ribatte con la schiena un destro di Insigne dopo avergliela servita. I compagni lo servono in profondità quando capita, non con frequenza nel primo tempo, ma entra nell'azione del gol con una sponda e liberando lo spazio a Fabian. Preciso, potente e cinico sulla verticalizzazione dello 0-2.

Gattuso 6,5 - Cambia mezza squadra dopo il ko contro la Juventus, si ritrova con un 4-4-2 speculare a quello avversario in fase difensiva, e che lascia spazi per le sovrapposizioni dei terzini. La Samp è rognosa, pressa e non permette uno sviluppo continuo della manovra, lasciando Ospina a lanciare lungo. Ranieri la prepara bene difensivamente, la prima vera giocata di qualità è al 32' ma Politano non la concretizza. Appena si apre lo spazio centrale, arriva il varco giusto per il gol. Forse manca un pizzico di verticalità in più, l'approccio della ripresa non è tra i migliori - doppia occasione per Gabbiadini, chance enorme sprecata da Zielinski. Poi i suoi riguadagnano campo e fiducia, pur sbattendo su Audero o risultando poco precisi (l'azione al 66' è indicativa). Nel finale la Samp trova coraggio, alza il baricentro e stringe il Napoli dietro: gli azzurri non tremano, e alla fine trovano la rete che mantiene vivissima la corsa Champions. Tre scontri con Ranieri, tre vittorie. E 18 partite consecutive a segno in Serie A, non accadeva dal settembre 2019.
(claudio russo)

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Sampdoria-Napoli
Cronaca     11 Aprile 2021 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Lega A
Sampdoria-Napoli: le foto
Foto     11 Aprile 2021 
Botta e risposta tra Quagliarella e Gattuso (video)
Cronaca     11 Aprile 2021 
L´agonismo acuisce l´insofferenza e così alle accuse dell´attaccante, l´allenatore non ci pensa su due volte e risponde a tono
Voci dal Forum: Prima d'andare per mare
Cronaca     11 Aprile 2021 
La prossima giornata di campionato vedrà la Juventus impegnata a Bergamo contro l´Atalanta e noi al Maradona contro l´Inter
Ranieri: "Un fallo sul secondo gol del Napoli"
Interviste     11 Aprile 2021 
"La gara è stata bella, combattuta, difficile. Sapevamo del valore della squadra azzurra e di Gattuso come allenatore"
Ranieri: "Un fallo sul secondo gol del Napoli"
Sampdoria-Napoli: il tabellino
Cronaca     11 Aprile 2021 
I dati della gara valida per l´11ª giornata di Serie A
Il Napoli riprende la corsa
Cronaca     11 Aprile 2021 
Gli azzurri, con un gol per tempo, battono la Samp a Marassi e restano agganciati al treno Champions, dopo la sconfitta di Torino
Il Napoli riprende la corsa
Sampdoria-Napoli in diretta su SoloNapoli
Cronaca     11 Aprile 2021 
Segui la gara con la cronaca testuale di CalcioNapoliNews
Sampdoria-Napoli: le probabili formazioni
Cronaca     11 Aprile 2021 
Saranno diversi, i cambi operati da Gennaro Gattuso, dopo la sconfitta con la Juventus
Ferrero: "Voglio battere De Laurentiis"
Interviste     10 Aprile 2021 
"Voglio bene ad Aurelio, ma mi piace quando rosica. Voglio mandare un grande abbraccio a tutti i napoletani"
Ferrero: "Voglio battere De Laurentiis"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits