SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Cannavaro: "Osimhen con me non toccava palla"

Interviste     28 Settembre 2021     Fonte: Corriere dello Sport

"Il Napoli in questo momento è primo in classifica, giocando molto bene, vincendo e speriamo che lo faccia a lungo"


Cannavaro: "Osimhen con me non toccava palla" Prendi un Pallone d'Oro, mettilo al sole di Napoli e guarda poi i riflessi che fa: Fabio Cannavaro non ha resistito più al richiamo di casa, ha risolto consensualmente il suo contratto con il Ghuangzhou Evergrande, si è rimesso in viaggio ed è tornato a casa. Napoli, che è di una bellezza che rapisce, è lì, mentre Cannavaro racconta se stesso ad un gruppo di cronisti, tra taccuini e microfoni che assorbono tutto, anche i sogni. “Dover rientrare in Cina e affrontare un'altra quarantena non ce l'avrei fatta. Un altro Natale e un altro Capodanno senza la famiglia non si può. Nell'ultimo anno e mezzo sono stato senza i miei figli per undici mesi in una circostanza e per otto mesi in un'altra. Ho fatto sei bolle, la più lunga di 71 giorni la più breve di trenta. Non è stata la crisi dell'Evergrande a farmi rientrare ma è stata una scelta mia personale”.

Cannavaro e la svolta della carriera
E una svolta anche della sua carriera: “Ho 48 anni. Vorrei fare l'allenatore, come ho fatto per 6 anni in Cina. Esperienza importante perchè mi ha permesso di sviluppare tutte quelle idee che inizialmente erano nella mia testa ma un po' in disordine. Italia o Europa si vedrà”.

Cannavaro applaude Spalletti
Cannavaro ha una predilezione particolare per Spalletti, al quale testimonia subito il suo rispetto: “E' un allenatore che conosco molto bene, che mi piace molto, è un allenatore che ho seguito e studiato. Sta dimostrando il suo valore con una squadra forte. Il Napoli in questo momento è primo in classifica, giocando molto bene, vincendo e speriamo che lo faccia a lungo. Se mi piacerebbe allenare questo Napoli? A chi non piacerebbe! L'ho sempre detto, sono stato sempre tifoso del Napoli, quindi per me sarebbe una doppia soddisfazione, ma in questo momento il Napoli ha un buonissimo allenatore, una bravissima persona e sa di calcio, questa è la cosa più importante”.

Cannavaro su Insigne e Osimhen
Da Cannavaro a Insigne è un attimo, è un salto generazionale: “Lorenzo sa quato sia importante di giocare a Napoli, lui è tifoso del Napoli e quindi sicuramente farà la scelta giusta”. E poi da Insigne ad Osimhen è un battito di ciglia: “Attaccante completo, è bravo a fare reparto da solo, è bravo a giocare coi compagni, è bravo senza palla e segna...Cosa volete di più?”.

Cannavaro e la griglia scudetto
La griglia scudetto è un must estivo ma anche autunnale: si può: “L'Inter mi pare quella che sta meglio, per organico e predisposizione alla vittoria. Il Napoli è lì, dipenderà dai momenti difficili che sono la Coppa d'Africa, magari qualche infortunio, qualche squalifica. Poi ci sono Milan, la Roma e la Lazio che però hanno cambiato allenatore e quindi devono conoscerlo e la Juve che è ritardo".

Cannavaro su Anguissa
La sorpresa del primo mese di campionato? “Anguissa. Non pensavo che potesse fare subito così bene qui, il Napoli ha fatto un grandissimo affare, anche visto come ha gestito la trattativa con il Fulham”.

Notizie Correlate
Ferrara: "Tanto di cappello a Spalletti"
Interviste     6 Ottobre 2021 
"Verranno momenti più difficili ma questo non mi fa cambiare il giudizio sul lavoro fatto finora"
Ferrara: "Tanto di cappello a Spalletti"
Il Napoli continua a vincere ed è in fuga
Cronaca     4 Ottobre 2021 
La sensazione è che gli azzurri abbiano a propria disposizione tutte le qualità per riuscire nell’impresa
Ferlaino: "Questo Napoli è da scudetto"
Interviste     27 Settembre 2021 
"Maradona sarebbe stato contentissimo di vederlo in testa alla classifica. Sarebbe venuto allo stadio a goderselo"
Ferlaino: "Questo Napoli è da scudetto"
Lobotka: "Spalletti mi dà fiducia"
Interviste     2 Settembre 2021 
"Se Gattuso fosse rimasto in squadra, avrei potuto anche perdere dieci chili e probabilmente non avrei giocato"
Amazon è un nuovo sponsor del Napoli
Cronaca     21 Agosto 2021 
Il colosso dell´e-commerce apparirà sulla manica (il primo di sempre) della maglia degli azzurri
Amazon è un nuovo sponsor del Napoli
Serie A: il Napoli partirà al Maradona
Cronaca     15 Luglio 2021 
Gli azzurri affronteranno il Venezia nella prima giornata di campionato, che per la prima volta ha un calendario asimmetrico (SCARICA PDF)
Serie A: il Napoli partirà al Maradona
La serie A, dal prossimo anno, su DAZN
Cronaca     28 Marzo 2021 
La piattaforma di streaming online, con un´offerta di 840 milioni, supera Sky, che, dopo 18 anni, resta senza calcio italiano
La serie A, dal prossimo anno, su DAZN
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits