SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Gattuso:"Serve continuità per crescere"

Interviste     10 Gennaio 2020     Fonte: Mediaset

"C'è bisogno di fare qualche risultato importante, per me la chiave mentale sta tutta qua"


Gattuso:"Serve continuità per crescere" Gennaro Gattuso prova a dare serenità al Napoli nonostante di fronte ci sia la difficile sfida contro la Lazio. "Non dovremo commettere gli stessi errori fatti contro Inter e Parma. Bisogna dare continuità e migliorare, andando avanti su questa strada. Tra Parma e Inter ho visto due squadre completamente diverse, comincia a giocare come piace a me. La Lazio sta facendo bene da diversi mesi, adesso ci servono 2/3 risultati per dare continuità", ha detto. Ancora fuori Koulibaly: "Abbiamo fatto una nuova risonanza che ha mostrato come ci sia ancora un po' di edema. Non è il caso di rischiarlo".

"La Lazio non è solo Immobile, ha grande tecnica, velocità e fisicità. E hanno giocatori di qualità. Dovremo essere bravi a limitare i loro pregi e giocare sui loro difetti. Sarà una partita simile a quella giocata con l'Inter", ha aggiunto parlando degli avversari.

Sulla possibilità di sostituire Meret: "Meret ha commesso un errore, come altri giocatori, vediamo domani. Ma siamo una squadra, non si tratta di esclusioni. Non capisco perché con Ancelotti giocava due partite Meret o due Ospina. Ho due portieri validi. Anzi, pure Karnezis è bravo e valutiamo gara dopo gara. Meret è il titolare, ma non si è allenato per due giorni".

Dubbi anche su Fabian Ruiz: "Al centro? Fabian è chiaro, preferisce più giocare da mezzala, ma facciamo di necessità virtù anche se con l'Inter ha fatto a tratti buone cose. E' chiaro che serve del tempo ed alcune cose non le ha, perciò cerchiamo i doppi ruoli. Ti alleni meglio, c'è competitività, qualcuno dà di più. I giocatori fanno ciò che chiedo, sento tanti discorsi sulle multe, ma la squadra sta sul pezzo, io non regalo niente a nessuno. C'è grande entusiasmo ed anche rammarico per i risultati, ma entusiasmo per ciò che proponiamo. Io non vedo tutte le problematiche che leggo. Tante cose non sono corrette da scrivere".

Intanto, è arrivato Demme: "No, quando sarà ufficiale ne parleremo. Sarebbe una mancanza di rispetto per i ragazzi E' da 4-5 anni capitano del Lipsia, è al primo posto della Bundesliga, gioca la Champions, ha fatto tante partite. Spero di parlarne".

Aggiornamenti su Mertens: "Arriva martedì sera, è in Belgio con il fisioterapista della nazionale"

La squadra uscirà a breve dal tunnel? "Se avessi visto una squadra morta, sarei venuto qui e l'avrei detto, mica racconto barzellette. Io vedo grande voglia, ma serve un filotto importante e muovere la classifica. Questa squadra non può pensare di avere una classifica così, ha dei valori, giocatori importanti anche se bisogna metterli nelle condizioni migliori anche come tranquillità".

La società sta facendo sentire la sua vicinanza a Gattuso: "Sì, parlo tutti i giorni con il presidente, mi fa domande, io le faccio a lui, c'è grande stima, parliamo di tutto. Col direttore parliamo tutti i giorni, i giocatori si scelgono in base a come vogliamo giocare, non solo bravi ma funzionali per il nostro calcio. E' questa la ricerca, c'è un confronto giornaliero, si smanetta, si sta ore ed ore per guardare ciò che cerchiamo e possiamo fare cose buone".

Anche considerata la situazione, quello di Napoli è un Gattuso meno scherzoso che in passato: "Cosa c'è da scherzare? So le difficoltà che viviamo. Ho la consapevolezza di allenare una squadra forte, che se trova il canale giusto non si ferma più. Non ho voglia di fare i sorrisini, abbiamo il dovere di risalire, dobbiamo stare calmi e lavorare. Con la tranquillità mentale e la gamba più frizzante, faremo divertire".

Notizie Correlate
Tapiro d'Oro a Rino Gattuso
Cronaca     14 Gennaio 2020 
Per la difficile partenza della sua gestione al Napoli con tre sconfitte e una vittoria
Lazio-Napoli: le foto
Foto     11 Gennaio 2020 
Video: gli highlights di Lazio-Napoli
Cronaca     11 Gennaio 2020 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Serie A
La piccola Noemi in campo prima di Lazio-Napoli
Cronaca     11 Gennaio 2020 
La bambina napoletana di quattro anni si trovò con la mamma e la nonna in mezzo a una sparatoria e finì sulla linea di fuoco di un killer
Ospina: "Amareggiato per l'errore commesso"
Interviste     11 Gennaio 2020 
"Mi dispiace tanto, ho condizionato il risultato e per colpa mia abbiamo perso. Ma devo guardare avanti e reagire"
Voci dal Forum: Futuro con ottimismo
Cronaca     11 Gennaio 2020 
A Roma una sconfitta dovuta per lo più a una stramaledetta sfortuna nera e al solito errore individuale
Gattuso: "Sono ottimista, nonostante sconfitta"
Interviste     11 Gennaio 2020 
"Ha sbagliato, ma il responsabile sono io. Mi arrabbio se Ospina butta la palla via"
Gattuso: "Sono ottimista, nonostante sconfitta"
Inzaghi: "Ci abbiamo creduto fino alla fine"
Interviste     11 Gennaio 2020 
"Nel primo tempo abbiamo fatto meglio di loro che invece sono usciti nella ripresa"
Inzaghi: "Ci abbiamo creduto fino alla fine"
Lazio-Napoli: il tabellino
Cronaca     11 Gennaio 2020 
I dati della gara valida per la 19ª giornata di campionato
Lazio-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     11 Gennaio 2020 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la sconfitta all´Olimpico
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano