SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
De Laurentiis: "Solo prolungamento per Insigne "

Interviste     8 Maggio 2019     Fonte: Mediaset

"Se vuole rimanere con noi a vita allora ce lo dice e noi facciamo un'eventuale trattativa ma senza adeguamento"


De Laurentiis: "Solo prolungamento per Insigne " Aurelio De Laurentiis era a Madrid, città teatro dello scontro politico tra 'piccoli' e 'grandi' club nella ridefinizione del format delle competizioni europee, ma il suo pensiero è sempre rivolto al suo Napoli e in particolare a Lorenzo Insigne, che sembra deciso a continuare la sua avventura in azzurro: "Insigne non aspetta un incontro con me e nemmeno un rinnovo, al massimo un prolungamento" ha detto il presidente al Corriere dello Sport.

"Se vuole rimanere con noi a vita allora ce lo dice - ha continuato AdL - e noi facciamo un'eventuale discussione su come tenerlo a vita e farlo diventare un simbolo ulteriore del Napoli, anche se già lo è vista la sua napoletanità".

"È napoletano, quindi come napoletano ha tutte le credenziali per essere capitano - ha aggiunto il patron azzurro, prima di pizzicare il suo attaccante - Queste però sono cose che bisogna desiderare, volere e attuarle facendo anche presa sullo spogliatoio. Un vero capitano non è solo quello che porta il gagliardetto o la fascia, ma è anche quello che sa parlare alla squadra e sa come convincerla a poter raggiungere determinati traguardi".

Traguardi che quest'anno, almeno in termini di trofei, non sono stati raggiunti, ma De Laurentiis si dice pienamente soddisfatto della stagione della sua squadra: "Sono soddisfattissimo. Non bisogna mai dimenticarsi che Ronaldo è quel plus inimmaginabile e che la Juventus aveva una continuità di allenatore, noi avendolo cambiato è come se avessimo ricominciato da capo. Siamo a 10 punti dall'Inter, 14 dal Milan e 15 sulla Roma e le milanesi fatturano molto più del Napoli. Un voto ad Ancelotti? Otto. Perché è arrivato in un contesto che non conosceva, in un calcio italiano completamente diverso da ciò che aveva frequentato negli ultimi anni, quindi chapeau e va benissimo così".

Poi il discorso si sposta sul mercato, ma AdL non si sbottona: "Trippier e Lozano? Di nomi ne abbiamo tantissimi sul taccuino, ma è più importante curare il mercato in uscita, perché l'anno scorso abbiamo dovuto sistemare giocatori importanti al Parma e ad altri club. Non possiamo comprarne altri per farli giocare altrove".

Infine un commento sulla possibile nascita della Superlega: "Io sono dell'avviso che sia la Champions League che l'Europa League si sono invecchiate, hanno fatto il loro corso, ma non è che con una manciata di soldi in più si accontentano gli altri club, perché così facendo non accontenti la crescita del calcio".

Notizie Correlate
Insigne, il caso resta aperto
Mercato     15 Maggio 2019 
Il mistero sul futuro dell’attaccante si infittisce dopo le parole del presidente: "Possibile rinnovo ma senza adeguamento"
Insigne, il caso resta aperto
Incontro a Capri tra Insigne e De Laurentiis
Cronaca     3 Maggio 2019 
Mezz’ora scarsa, il tempo necessario per scambiarsi le proprie opinioni in un momento delicato
Insigne regala sorrisi ai piccoli nei vicoli di Napoli (VIDEO)
Cronaca     2 Maggio 2019 
Il giocatore ha pubblicato un filmato sul suo profilo Instagram
Insigne vuole restare a Napoli
Mercato     2 Maggio 2019 
Questo l´esito del vertice tra il capitano del club azzurro, De Laurentiis, Giuntoli, Ancelotti e il procuratore Mino Raiola
Insigne vuole restare a Napoli
Raiola incontra Insigne
Mercato     1 Maggio 2019 
Sul piatto alcune questioni calcistiche personali e alcuni contratti legali che però non riguarderebbero il Napoli
Klopp: "Insigne? Non lo prenderemo"
Interviste     25 Aprile 2019 
"È un ottimo giocatore ma ha un lungo contratto col Napoli, non ci proveremo nemmeno"
Klopp: "Insigne? Non lo prenderemo"
Chi parte, chi resta, chi arriva...
Mercato     25 Aprile 2019 
Ancelotti ha avviato una sorta di casting che, probabilmente, completerà entro il prossimo mese, con la chiusura del campionato
Chi parte, chi resta, chi arriva...
Insigne diventa un caso
Cronaca     19 Aprile 2019 
La frattura con l’ambiente è diventata pesante e - nonostante le apparenze - nemmeno i rapporti con il club e con il tecnico sono dei migliori
Insigne diventa un caso
Papà Insigne: "Ancelotti è un pacco"
Cronaca     19 Aprile 2019 
A rivelare lo sfogo il giornalista di Radio Punto Zero, Michele Sibilla
Papà Insigne: "Ancelotti è un pacco"
Insigne: "Mai detto di voler andar via"
Interviste     7 Aprile 2019 
"Sto bene qui, spero di poter dare una mano alla squadra in questo finale di stagione. La cosa più importante è che il Napoli vinca"
Insigne: "Mai detto di voler andar via"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer