SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
De Laurentiis: "Sarri mi ha ferito"

Interviste     2 Giugno 2018     Fonte: Sky

"Ma sarò sempre grato a Maurizio. Per Verdi è tutto fatto, ho rifiutato 50 milioni dal City per Jorginho"


De Laurentiis: "Sarri mi ha ferito" Da Sarri ad Ancelotti, dal mercato in entrata a quello in uscita: è un Aurelio De Laurentiis a tutto tondo quello che, intervistato da Ivan Zazzaroni per il Corriere dello Sport, ha toccato tutti i temi d'attualità. A partire dalla separazione con il precedente allenatore del Napoli: “Sono sempre stato educato con lui, ma se a un certo punto quando mancano ancora due anni alla fine del contratto si cominciano a diffondere dei dubbi con frasi del tipo 'non so se rimango', 'non so se il Napoli riuscirà a trattenere i migliori', allora vuol dire che c'è insofferenza e che si viene meno a degli obblighi contrattuali. Poi mi disse che col prossimo rinnovo si sarebbe voluto arricchire e non poteva dire una cosa simile visto che guadagnava 4 milioni lordi bonus compresi. Ma non lo terrò bloccato adesso: non sono un tipo vendicativo, sarò sempre grato a Maurizio”. L'annata si è conclusa con il record di punti e in campionato gli azzurri si sono spinti oltre i propri limiti. Impressione che invece non si è avuta nel percorso delle coppe: “Il record di punti non è un obiettivo societario, sarebbe stato meglio farne 10 in meno ma avanzare in Europa. Per vincere, devo aumentare il fatturato e per farlo bisogna andare avanti nelle coppe. La Roma ha incassato 90 milioni”.

Viste le divergenze maturate con Maurizio Sarri, nelle scorse settimane De Laurentiis ha incontrato e convinto Ancelotti, che ha firmato un contratto triennale. “Carlo permetterà l'internazionalizzazione del Napoli. Vuole mantenere l'80% della rosa, a cui dobbiamo aggiungere un portiere, un esterno di difesa, un centrocampista e un esterno offensivo. E per Verdi ieri Giuntoli ha fatto tutto ciò che doveva con Branchini” ha spiegato il presidente. Che poi ha fatto un punto sul mercato: “Ho rifiutato i 45 milioni più 5 di bonus per Jorginho del Manchester City, poi se Hamsik vorrà andare in Cina non ci opporremo. In ritiro Ancelotti potrà valutare la rosa e prenderemo delle decisioni. Quest'anno il bilancio si chiude in rosso di 15 milioni ed è una macchia per me”.

Notizie Correlate
Borriello si propone al Napoli
Mercato     17 Agosto 2018 
Vorrebbe chiudere la carriera in maglia azzurra
Borriello si propone al Napoli
De Laurentiis: "Nessun colpo finale"
Interviste     14 Agosto 2018 
"Abbiamo una batteria tale di attaccanti che siamo in esubero. A 69 anni non devo dimostrare più niente a nessuno"
De Laurentiis: "Nessun colpo finale"
Tatarusanu nome nuovo per la porta
Mercato     11 Agosto 2018 
Il portiere rumeno può superare Ochoa, Ospina e Mignolet
Tatarusanu nome nuovo per la porta
De Laurentiis: "Koulibaly ha rinnovato per cinque anni"
Interviste     4 Agosto 2018 
"Per Malcuit è fatta: il giocatore arriva a titolo definitivo. Ci costerà circa 13 milioni. Ochoa? Presto sviluppi"
De Laurentiis: "Koulibaly ha rinnovato per cinque anni"
De Laurentiis: "Raiola mi ha offerto Kean? Falso"
Interviste     31 Luglio 2018 
"Laxalt? Io non ne ho parlato, è falso da parte mia, potrebbe essere vero da parte di Giuntoli"
De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato"
Interviste     30 Luglio 2018 
"CR7 alla Juve? Grande operazione di marketing ma vedremo se alla fine saranno più i successi commerciali del gruppo o quelli sportivi"
De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato"
De Laurentiis: "Ho chiesto Darmian in prestito"
Interviste     29 Luglio 2018 
"Ma nella lista dei terzini c´è anche Henrichs del Bayer. Per la porta Ochoa mi intriga, Gabriel potrebbe essere un´intuizione di Giuntoli"
De Laurentiis: "Ho chiesto Darmian in prestito"
Striscioni di protesta contro De Laurentiis
Cronaca     27 Luglio 2018 
Pesantemente contestato il Presidente del club azzurro
De Laurentiis: "È quasi fatta per Arias"
Interviste     25 Luglio 2018 
"Prenderemo il terzo portiere entro il 10 agosto, vediamo se sarà Ochoa o Bardi, l´importante è salvaguardare il futuro di Meret"
De Laurentiis: "È quasi fatta per Arias"
Santiago Arias, un terzino destro per il Napoli
Mercato     22 Luglio 2018 
In pole position il aterale extracomunitario classe ´92 del PSV di Eindhoven e della nazionale colombiana
Santiago Arias, un terzino destro per il Napoli
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer