SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
De Laurentiis: "Sarri mi ha ferito"

Interviste     2 Giugno 2018     Fonte: Sky

"Ma sarò sempre grato a Maurizio. Per Verdi è tutto fatto, ho rifiutato 50 milioni dal City per Jorginho"


De Laurentiis: "Sarri mi ha ferito" Da Sarri ad Ancelotti, dal mercato in entrata a quello in uscita: è un Aurelio De Laurentiis a tutto tondo quello che, intervistato da Ivan Zazzaroni per il Corriere dello Sport, ha toccato tutti i temi d'attualità. A partire dalla separazione con il precedente allenatore del Napoli: “Sono sempre stato educato con lui, ma se a un certo punto quando mancano ancora due anni alla fine del contratto si cominciano a diffondere dei dubbi con frasi del tipo 'non so se rimango', 'non so se il Napoli riuscirà a trattenere i migliori', allora vuol dire che c'è insofferenza e che si viene meno a degli obblighi contrattuali. Poi mi disse che col prossimo rinnovo si sarebbe voluto arricchire e non poteva dire una cosa simile visto che guadagnava 4 milioni lordi bonus compresi. Ma non lo terrò bloccato adesso: non sono un tipo vendicativo, sarò sempre grato a Maurizio”. L'annata si è conclusa con il record di punti e in campionato gli azzurri si sono spinti oltre i propri limiti. Impressione che invece non si è avuta nel percorso delle coppe: “Il record di punti non è un obiettivo societario, sarebbe stato meglio farne 10 in meno ma avanzare in Europa. Per vincere, devo aumentare il fatturato e per farlo bisogna andare avanti nelle coppe. La Roma ha incassato 90 milioni”.

Viste le divergenze maturate con Maurizio Sarri, nelle scorse settimane De Laurentiis ha incontrato e convinto Ancelotti, che ha firmato un contratto triennale. “Carlo permetterà l'internazionalizzazione del Napoli. Vuole mantenere l'80% della rosa, a cui dobbiamo aggiungere un portiere, un esterno di difesa, un centrocampista e un esterno offensivo. E per Verdi ieri Giuntoli ha fatto tutto ciò che doveva con Branchini” ha spiegato il presidente. Che poi ha fatto un punto sul mercato: “Ho rifiutato i 45 milioni più 5 di bonus per Jorginho del Manchester City, poi se Hamsik vorrà andare in Cina non ci opporremo. In ritiro Ancelotti potrà valutare la rosa e prenderemo delle decisioni. Quest'anno il bilancio si chiude in rosso di 15 milioni ed è una macchia per me”.

Notizie Correlate
De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"
Interviste     16 Giugno 2018 
"Fabian Ruiz vicino. Chiesa? Della Valle mi ha detto di no. Sarri? Dopo l´addio non ci siamo più sentiti"
De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"
Per la porta azzurra spunta il nome di Navas
Mercato     15 Giugno 2018 
Se Alisson dovesse finire a Madrid, il portiere della Costa Rica potrebbe partire
Per la porta azzurra spunta il nome di Navas
Areola ad un passo dal Napoli (VIDEO)
Mercato     14 Giugno 2018 
Il giovane portiere francese di origine filippina potrebbe lasciare il PSG a causa del probabile arrivo di Gianluigi Buffon
Areola ad un passo dal Napoli (VIDEO)
Sirigu se non arriva Leno
Mercato     11 Giugno 2018 
De Laurentiis è pronto a investire dai 15 ai 18 milioni di euro per ingaggiare il portiere
Sirigu se non arriva Leno
Jasper Cillessen è il nome nuovo per la porta
Mercato     8 Giugno 2018 
Nei giorni scorsi lo abbiamo ammirato a Torino in occasione dell’amichevole tra Italia e Olanda
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Interviste     1 Giugno 2018 
"Aggiornamenti ed indiscrezioni su Hamsik, Rui Patricio, Areola, Leno, Vrsaljiko, Jorginho, Torreira, Fabian Ruiz, Chiesa e Inglese"
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Fabian Ruiz se Jorginho va al City
Mercato     31 Maggio 2018 
Dura arrivare a Dembélé (finito nel mirino dell´Inter), troppo acerbo Ceballos del Real. L´alternativa è Torreira della Samp
Il Napoli vuole Lucas Torreira
Mercato     31 Maggio 2018 
Possibile trasferimento alla corte di Ancelotti del centrocampista della Samp
Pronta offerta per il portiere Andriy Lunin
Mercato     31 Maggio 2018 
Nonostante i soli 19 anni sul curriculum vanta già 25 presenze con il Dnipro lo scorso anno
De Laurentiis: "Balotelli? Le priorità sono altre"
Interviste     30 Maggio 2018 
"Ancelotti non dà l´impressione di usare il Napoli per poi andare da qualche altra parte. Spero resti 10 anni con noi"
De Laurentiis: "Balotelli? Le priorità sono altre"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer