SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Basta curve chiuse per descriminazione territoriale

Cronaca     19 Agosto 2014     Fonte: Corriere della sera

Lo ha deciso il consiglio federale della Federcalcio, il primo sotto la guida Tavecchio


Basta curve chiuse, sparisce la discriminazione territoriale. L'era Tavecchio alla guida della Figc si apre con un provvedimento destinato a fare discutere. Il consiglio federale della Federcalcio, il primo sotto la guida del nuovo presidente (che era finito nella bufera per una sua uscita razzista), ha infatti approvato la modifica degli articoli che equiparavano come illecito disciplinare la discriminazione razziale a quella territoriale, un norma che lo scorso campionato portò alla squalifica e alla chiusura di diverse curve per via dei cori offensivi dei tifosi di casa.

La riunione di lunedì a Roma ha modificato gli articoli 11 e 12 del Codice di giustizia sportiva stabilendo che non costituisce più un comportamento discriminatorio, sanzionabile quale illecito disciplinare, quella condotta che era da considerarsi, direttamente o indirettamente, di «origine territoriale». Non solo: «L'offesa, denigrazione o insulto per motivi di origine territoriale» viene cancellata dall'art. 12 (prevenzione di fatti violenti) come causa di responsabilità oggettiva delle società per le quali resta prevista solo un'ammenda. Questa era una richiesta della Lega calcio, convinta che i club fossero «vittime» e che quindi non si potesse calcare la mano sulla responsabilità oggettiva. La Federcalcio aveva preso atto che qualcosa si dovesse cambiare anche perché la Uefa non prevedeva nulla del genere.

Cambiano quindi le sanzioni, che avranno «gradualità». Si va dalla diffida e dalla multa in su e in sostanza per vedere puniti i club con settori o stadi senza pubblico bisognerà assistere a casi «di particolare gravità» o a recidive. Lo scorso anno furono parecchie le chiusure di curve o settori degli stadi italiani tra mille polemiche e le proteste dei club.Basta curve chiuse, sparisce la discriminazione territoriale. L'era Tavecchio alla guida della Figc si apre con un provvedimento destinato a fare discutere. Il consiglio federale della Federcalcio, il primo sotto la guida del nuovo presidente (che era finito nella bufera per una sua uscita razzista), ha infatti approvato la modifica degli articoli che equiparavano come illecito disciplinare la discriminazione razziale a quella territoriale, un norma che lo scorso campionato portò alla squalifica e alla chiusura di diverse curve per via dei cori offensivi dei tifosi di casa.

Notizie Correlate
Under 15 della Juve: "Napoli usa il sapone" (VIDEO)
Cronaca     11 Giugno 2018 
Brutto episodio al termine della semifinale di ritorno di categoria
Google Maps ed il clamoroso bug razzista
Cronaca     10 Giugno 2015 
Cercando la frase "Lavali con il fuoco" l´applicazione restituisce il Vesuvio
Juventus-Genoa, dal settore ospiti il coro "Napoli, Napoli"
Cronaca     22 Marzo 2015 
Una conferma di come la tifoseria ligure sia legatissima a quella partenopea (VIDEO)
Il nuovo coro degli Ultras del Napoli arriva dall’Argentina
Cronaca     11 Marzo 2015 
Si intitola “Siamo i figli del Vesuvio” ed è un riadattamento di un canto intonato dai tifosi della squadra del San Lorenzo
Solo 20mila euro di multa alla Lazio per i cori anti Napoli
Cronaca     6 Marzo 2015 
Nonostante i cori dicriminitari siano stati refertati in ben cinque occasioni
Il presidente del CONI condanna i cori anti Napoli
Cronaca     5 Marzo 2015 
Malagò, a Napoli per una manifestazione al Circolo Canottieri, si dice "totalmente non indulgente su questa materia, così come su tante altre"
Striscioni razzisti durante Juve-Borussia Dortmund (FOTO)
Cronaca     25 Febbraio 2015 
Nel mirino l’amicizia tra i tifosi tedeschi e quelli del Catania e del Napoli
I tifosi del Celtic porteranno striscione pro Napoli a S.Siro
Cronaca     24 Febbraio 2015 
È stato annunciato nella pagina Facebook “I am a Celtic supporter” gestita da tifosi della squadra scozzese
"Come on Naples", risposta Celtic ai cori razzisti interisti
Cronaca     21 Febbraio 2015 
I tifosi scozzesi hanno così risposto al solito becero coro contro il popolo napoletano partito dal settore ospiti
"Come on Naples", risposta Celtic ai cori razzisti interisti
Video: Haka Napoli
Cronaca     7 Agosto 2014 
La danza tipica del popolo Māori diventa una suggestiva e tradizionale tammurriata vesuviana
Video: Haka Napoli
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer