SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Albiol: "Voglio tornare da turista in Italia"

Interviste     11 Ottobre 2020     Fonte: Corriere dello Sport

"Lo farò quanto prima, perché ho lasciato tanti amici a Napoli e con loro, con quella gente, il legame è molto forte"


È stato bello, forse persino bellissimo: e mentre intorno c'è aria di casa, il profumo della propria adolescenza, un'esistenza che t'appartiene completamente, la memoria si appropria di «quell'altra vita», indimenticabile ed emozionante. «A Napoli stavo molto bene, ci arrivai nell'estate del 2013, dopo che con il Real Madrid non era finita nel migliore dei modi. Benitez mi volle e mi accolse benissimo e i tifosi mi hanno riempito di affetto. E quando battemmo la Juventus, trovammo in aeroporto cinquemila persone a far festa». I suoi sei anni da Ministro della Difesa, Raul Albiol, oggi al Villarreal, li ha riattraversati confessandosi a «Las Provincias», e Napoli c'è spesso, si direbbe quasi sempre, in quel viaggio nei ricordi che restano (evidentemente) scolpiti nella pelle: «Quella notte, dopo la vittoria a Torino, ci vollero tre ore per uscire da Capodichino in pullman ed arrivare sino a Castel Volturno, il nostro Centro Sportivo, scortati da automobili e moto. E' meraviglioso sapere di averli resi felici vincendo la Coppa Italia contro la Fiorentina e la Super Coppa con la Juventus, a Doha. Napoli è passionale, ti prende, quando esci di casa non fai un passo, è splendido ripensarci».

«Con Sarri mi sono divertito, perché è simpatico anche come persona. Sono stati tre anni fantastici, mi ha fatto vedere le partite in modo diverso, come prima non mi capitava. Per personalità, lo paragonerei ad Aragones, peccato sia arrivato tardi nel calcio che conta. Ma era ironico, pronto a scherzare: andammo a giocare a Madrid, al Bernabeu, viaggiammo in divisa con un abito elegante e lui si presentò come sempre in tuta cominciò a prenderci in giro: sembrate studenti universitari che se la fanno sotto per l'esame. Il mio futuro so già quale sarà, in panchina: ho conosciuto e lavorato con grandi allenatori, in Italia ho imparato la tattica ma proverò ad essere come Sarri».

Ci sono cartoline da raccogliere, ancora, e una Napoli da (ri)scoprire, sempre: c'è un (Bel) Paese che andrà visitato, quanto prima, e una città nella quale immergersi, totalmente: «Aspetto che le condizioni lo consentano, perché devo tornare da turista in Italia. Lo farò quanto prima, perché ho lasciato tanti amici a Napoli e con loro, con quella gente, il legame è molto forte».

Notizie Correlate
UFFICIALE: Albiol al Villarreal
Mercato     4 Luglio 2019 
Il difensore spagnolo torna in patria a fronte del pagamento della clausola rescissoria, di circa 5 milioni di euro
UFFICIALE: Albiol al Villarreal
Albiol è ad un passo dal Villarreal
Mercato     14 Giugno 2019 
Il club spagnolo è pronto a pagare la clausola di 4 milioni di euro al Napoli
Albiol è ad un passo dal Villarreal
Albiol torna ad allenarsi
Cronaca     13 Aprile 2019 
Il recupero si completerebbe in tempo per un’eventuale semifinale europea, riportando qualità ed esperienza al centro della difesa di Ancelotti
Albiol torna ad allenarsi
Albiol operato a Londra. Fuori per due mesi
Cronaca     12 Febbraio 2019 
Da qualche settimana il giocatore soffriva per un´infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio destro
Albiol operato a Londra. Fuori per due mesi
Albiol rischia uno stop lungo
Cronaca     8 Febbraio 2019 
Per un problema al tendine del ginocchio sinistro: non giocherà a Firenze, e poi chissà per quanto ancora
Albiol rischia uno stop lungo
Albiol-Napoli: l’amore continua
Mercato     28 Giugno 2018 
La firma sul nuovo contratto - quello originario aveva scadenza 2020 - dovrebbe arrivare nelle prossime ore
Albiol-Napoli: l’amore continua
Miguel Albiol: "Raul deve restare a Napoli"
Interviste     20 Marzo 2018 
"Credo debba chiudere la carriera a Napoli"
Albiol perde la testa su Instagram
Cronaca     17 Giugno 2017 
Scherzare in vacanza con il cognato Jesus, fratello di Alicia Roig, moglie dello spagnolo
Due settimane ancora per rivedere Albiol in campo
Cronaca     8 Novembre 2016 
Quando si ricomincerà, contro l’Udinese, il 19 novembre, lo spagnolo dovrebbe esserci
Due settimane ancora per rivedere Albiol in campo
Albiol, confermata la diagnosi
Cronaca     29 Settembre 2016 
Risonanza magnetica ed ecografia hanno confermat: elongazione del bicipite femorale sinistro
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano - proteine