SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Spadafora: "ASL può intervenire in casi particolari"

Interviste     5 Ottobre 2020     Fonte: Gazzetta dello Sport

Gravina: "Il protocollo va rispettato. Se qualcuno sbaglia deve pagare"


Spadafora: "ASL può intervenire in casi particolari" Il protocollo non va cambiato, va rispettato. E con rigore. È la conclusione della giornata di incontri istituzionali che il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ha tenuto con i vertici del calcio: prima una call con Paolo Dal Pino, presidente della Lega, poi una visita in Federcalcio e il colloquio con Gabriele Gravina. Insomma, il piano di “pace” in mezzo alla baraonda di Juve-Napoli riparte dal testo che ha pilotato il pallone in mezzo alla tormenta Coronavirus da giugno in poi. Il problema non è quindi delle regole, ma del rispetto delle regole. Spadafora lo dice chiaramente: “Ad oggi il protocollo è ancora giusto, da tenere e da portare avanti e deve essere rispettato da tutti con il massimo rigore”. Una dichiarazione che soddisfa Gravina, che sottolinea: “Crediamo molto in questo protocollo che abbiamo voluto e difeso. Se tutti abbiamo a cuore la tutela della salute e il protocollo viene rispettato da tutti nella sua integrità, credo che possiamo essere tranquilli, il campionato potrà disputarsi e svolgersi in sicurezza. Certo se cominciano ad esserci delle falle e qualcuno sbaglia allora quel qualcuno deve pagare”. Spadafora e il presidente federale sono molto attenti a non dare nome e cognome a questo qualcuno. “Io rispetto i ruoli – dice Gravina, che ha detto di non aver sentito il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis – Il Giudice Sportivo fa il Giudice sportivo, la Procura federale fa la procura federale”. Due riferimenti ovviamente non casuali. Ma il Ministro è molto attento ad andare oltre la singolar tenzone di questi giorni: “Il protocollo richiede un grande senso di responsabilità”.

MA LE ASL? — Come giocare con l'ombra di un intervento che può comunque limitare il protocollo e influenzare la tempistica del campionato? Dice il Ministro: “L'autorità sanitaria locale può intervenire in casi particolari, non interviene in deroga al protocollo ma lì dove ci sono delle situazioni particolari. L'importante è che l'intervento sia motivato e legato a esigenze che possono variare”. Un'interpretazione che non può “commissariare” l'autorità sanitaria locale in capo alle Regioni, ma che rappresenta un tentativo di proteggere la quarantena soft in tutte le sue fasi. In ogni caso, Spadafora, pur richiamandosi alla massima prudenza, “la stessa che ha reso possibile la ripartenza”, ritiene che non sia all'ordine del giorno la sospensione del campionato. “No, non corriamo il rischio di bloccarlo”.



Notizie Correlate
Zielinski ed Elmas negativi al tampone
Cronaca     24 Ottobre 2020 
A darne notizia è la società azzurra sui propri canali social
Questa la tesi difensiva del Napoli per l'appello
Cronaca     16 Ottobre 2020 
Il rispetto delle leggi dello Stato, non la violazione del protocollo Figc e dunque delle leggi del calcio
Il Napoli ha fiducia nell'esito dell'appello
Cronaca     14 Ottobre 2020 
In un tweet la società azzurra ha commentato la sentenza del giudice sportivo su Juve-Napoli
Il Napoli ha fiducia nell
Il Giudice sportivo da torto al Napoli
Cronaca     14 Ottobre 2020 
3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione in classifica per non aver giocato la partita con la Juventus a Torino
Il Giudice sportivo da torto al Napoli
Terminato l'obbligo di isolamento
Cronaca     13 Ottobre 2020 
Gli azzurri erano nella ´bolla´ creata all´interno del centro sportivo di Castel Volturno dal 6 ottobre scorso
Terminato l
Chiacchio: "Se la Juve non si costituisce..."
Interviste     12 Ottobre 2020 
"Il Giudice se accoglierà il ricorso del Napoli riconoscerà la forza maggiore e la Lega dovrà rinviare la gara"
Chiacchio: "Se la Juve non si costituisce..."
Lo Monaco: "Il calcio è in piena crisi"
Interviste     12 Ottobre 2020 
"Juventus-Napoli? Un gran patatrac, bastava un po´ di buonsenso"
Lo Monaco: "Il calcio è in piena crisi"
Tutti negativi i tamponi del gruppo squadra
Cronaca     10 Ottobre 2020 
Da martedì il gruppo squadra e lo staff sono nel ritiro "bolla" per rispettare l´isolamento fiduciario imposto dall´Asl Napoli
De Luca: "Penose le parole di Agnelli"
Interviste     9 Ottobre 2020 
"Come ci si può ridurre alla meschinità di pretendere di vincere una partita con i rivali messi in quarantena da una ASL"
De Luca: "Penose le parole di Agnelli"
Arriverà mercoledì 14 la decisione su Juve-Napoli
Cronaca     9 Ottobre 2020 
L´esito del match sub iudice varia da un 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri fino al rinvio
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano - proteine