SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Di Lorenzo: "A Cagliari ci aspetta una partita difficile"

Interviste     14 Febbraio 2020     Fonte: SSC Napoli

"Sinora siamo stati altalenanti come risultati e l'obiettivo è cercare un andamento positivo anche in campionato"


"A San Siro abbiamo fatto una grande prova, ma adesso dobbiamo dare continuità ai risultati". Giovanni Di Lorenzo parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss a due giorni dalla sfida di Cagliari.

"Non era facile tenere testa all'Inter, ci siamo riusciti ed è stata una bella risposta dopo la sconfitta con il Lecce. Serviva una prestazione di carattere e l'abbiamo ottenuta tenendo il campo con tanta solidità".

"Adesso c'è il secondo round ma se giochiamo da squadra abbiamo le nostre possibilità. Però ora la testa è alla gara di domenica. Sinora siamo stati altalenanti come risultati e l'obiettivo è cercare un andamento positivo anche in campionato".

"Ci aspetta una partita difficile, su un campo duro. Il Cagliari sta disputando un gran campionato, hanno forza e qualità. Noi dovremo ribattere con le nostre armi e sfruttando al massimo le nostre potenzialità".

Siete stati definiti "belli di notte": "Sì ma non basta conquistare risultati senza poi ottenere la costanza di rendimento. Bisogna essere sempre concentrati e brillanti se vogliamo risalire".

"Siamo una squadra forte, con uomini di qualità ed è giunto il momento di dimostrarlo con continuità. Abbiamo ancora margine perché mancano tante gare fino al termine della stagione. Gradualmente stiamo recuperando anche gli infortunati e siamo vicini al top della condizione per poter essere protagonisti in questo girone di ritorno".

Di notte ci sarà anche la sfida stellare col Barcellona: "Certamente sarà un match affascinante e magico, però ora pensiamo al prossimo incontro perché in campionato c'è tanta strada da fare. Il Cagliari è un avversario molto difficile".

Ci pensi all'Europeo con la Nazionale? "Ci penso come è giusto che ogni calciatore abbia il sogno e l'ambizione di indossare la maglia dell'Italia. Ma questo verrà solo in conseguenza delle prestazioni con il Napoli".

"In questo momento la concentrazione è tutta per questa maglia perchè, ripeto, abbiamo tante potenzialità che non abbiamo ancora espresso. Questo pubblico merita una grande squadra e noi faremo di tutto per dare ai nostri tifosi le gioie che meritano"

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Cagliari-Napoli
Cronaca     17 Febbraio 2020 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Serie A
Mertens ad un passo dalla vetta
Cronaca     16 Febbraio 2020 
Nella classifica dei migliori marcatori all-time con la maglia del Napoli
Voci dal Forum: Fine crisi
Cronaca     16 Febbraio 2020 
Il Napoli a Cagliari ha dominato in lungo e in largo e ha dato sempre la sensazione di squadra forte, padrona
Maran: "Abbiamo provato a giocarcela alla pari col Napoli"
Interviste     16 Febbraio 2020 
"Nonostante l´attuale momento non felice si tratta di una squadra che per anni ha conteso lo scudetto alla Juve"
Maran: "Abbiamo provato a giocarcela alla pari col Napoli"
Gattuso: "Serve un filotto di risultati"
Interviste     16 Febbraio 2020 
"Quando tutti si mettono a disposizione, allora vinciamo. E non è un caso che nelle ultime partite non abbiamo preso gol"
Gattuso: "Serve un filotto di risultati"
Demme: "Siamo molto contenti per la vittoria"
Interviste     16 Febbraio 2020 
"Siamo a 33 punti e dobbiamo arrivare a 40, dopo vediamo cosa accadrà e potremo pensare all´Europa"
Demme: "Siamo molto contenti per la vittoria"
Cagliari-Napoli: il tabellino
Cronaca     16 Febbraio 2020 
I dati della gara valida per la 24ª giornata di campionato
Cagliari-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     16 Febbraio 2020 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la vittoria in Sardegna
Il Napoli rialza la testa
Cronaca     16 Febbraio 2020 
Mertens, con un destro a giro che sorprende Cragno, regala la vittoria contro il Cagliari e arriva a 120 gol in maglia azzurra
Il Napoli rialza la testa
Il Napoli ritrova il clean sheet dopo 3 mesi
Cronaca     16 Febbraio 2020 
L’ultima volta senza gol subiti in campionato risaliva allo scorso 9 novembre
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano