SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Ancelotti: "Cavani? Sono solo voci"

Interviste     28 Luglio 2018     Fonte: Corriere dello Sport

"Qui ho dei calciatori fantastici e gli altri non mi interessano. Terzino e secondo portiere? Non c'è urgenza"


Ancelotti: "Cavani? Sono solo voci" Carlo Ancelotti ha già la Lazio nel mirino e non mostra alcun timore in vista del debutto in Serie A sul campo dei biancocelesti. «Ci sono 38 gare da affrontare e incontreremo tutte le squadre due volte tra andata e ritorno, quello che è sicuro è che il Napoli sarà pronto per la prima partita». Il tecnico emiliano fa poi un primo bilancio della sua nuova avventura: «Intorno alla mia figura ci sono grandi aspettative e questo è normale, ma ho trovato un grande ambiente e non parlo solo dei giocatori ma di tutte le persone che lavorano per il club, persone capaci riuscite a costruire un ambiente familiare e in cui si lavora bene. Finora mi sono divertito e quando mi diverto sono pericoloso». Si passa poi al calciomercato: «Cavani? Sono voci e chiuso il mercato ricominceranno in vista di quello di gennaio gennaio. Qui ho dei calciatori fantastici qui e gli altri non mi interessano. Terzino e secondo portiere? Con la società stiamo valutando insieme alcune situazioni ma non c'è urgenza. Se ci sarà qualcosa da fare prima del 18 agosto lo faremo con calma e serenità».

I SINGOLI
Ancelotti parla poi di alcuni singoli: «Inglese? Può fare molto bene perché è un ragazzo umile e un grande lavoratore. Ha fatto benissimo l'anno scorso e contiamo su di lui che si giocherà il posto con gli altri. Hamisk regista? Mi sta dando soddisfazioni e può darci molto, sembra aver giocato sempr elì. Poi c'è Diawara che ha freschezza, abilità nella fase difensiva e nel gioco corto ma sta migliorando anche sul lungo. Insigne centravanti arretrato? Lorenzo deve stare nel posto in cui sa giocare. Callejon? Lo vedo bene, è un esterno fantastico che attacca bene la profondità e nel suo ruolo è uno dei migliori, sicuramente il più forte ad attaccare la difesa avversaria alle spalle. Io sto cercando di offrirgli qualche soluzione in più ma sempre in quelal posizione. Rog? È un centrocampista con strapotere fisico, per fortuna abbiamo sei centrocampisti più Grassi che mi ha sorpreso in positivo. Abbiamo corsa, qualità e aggressività in un reparto completo. Voglio utilizzare tutti e non arrivare alla fine della stagione con alcuni calciatori cotti: voglio tutti sempre freschi e motivati».

IL RAPPORTO CON ADL
Parole al miele anche per il presidente Aurelio De Laurentiis: «È un piacere parlare con lui perché ha una grande cultura e uno dei miei hobby è il cinema, quindi parliamo poco di calcio. Ambiente sereno, motivato e con voglia di crescere. Al presidente non ho chiesto giocatori top, sono venuto perché mi piace il progetto e quanto fatto negli ultimi anni, io voglio dare una mano a farlo crescere ancora nei prossimi. La contestazione nei suoi confronti? Mi sorprende un po', anche se qui a Dimaro i tifosi hanno dimostrato educazione e ci hanno fatto lavorare senza problemi». Ancelotti poi scherza quando gli chiedono delle sfide a karaoke («Il più bravo? Sono stato io») e si dice infine sicuro di aver fatto la scelta giusta: «Le esperienze all'estero sono state importanti e non le rimpiango, ma tornare a parlare in Italiano con la squadra è un sollievo, perché riesco a mostrare le emozioni e a volte questo è più importante della tattica. A quando il Napoli di Ancelotti? Il Napoli è di Napoli, dei tifosi e della città. Io cerco di mettere le mie conoscenze in un progetto che già c'è. Questo è un gruppo doverso da quelli allenati prima: mai avuto una squadra così giovane e fresca dal punto di vista fisico, non ci sarà bisogno di fare allenamenti con il misurino ma potremo impostare il lavoro con grande libertà».

Notizie Correlate
Karnezis titolare nelle tre amichevoli internazionali
Cronaca     2 Agosto 2018 
Probabile che Meret possa saltare l´esordio in campionato contro la Lazio, poi lo si valuterà per gli impegni con Milan e Sampdoria
Gli azzurri salutano il Trentino
Cronaca     30 Luglio 2018 
Il Napoli adesso affronterà la tournée di agosto e sarà protagonista di tre amichevoli di livello internazionale
Ancelotti: "Soddisfatto della prova della squadra"
Interviste     29 Luglio 2018 
"Milik? E’ qui da quattro giorni, ha fatto 45 minuti utili: è bravissimo, sono contentissimo di lui"
Ancelotti: "Soddisfatto della prova della squadra"
Video: gli highlights di Napoli-Chievo
Cronaca     29 Luglio 2018 
Le fasi salienti del match amichevole nella sintesi presente in rete
Il Napoli batte anche il Chievo
Cronaca     29 Luglio 2018 
Terza amichevole in Trentino e terza vittoria per la squadra di Ancelotti. A segno Verdi e Tonelli
Il Napoli batte anche il Chievo
Solo una botta al piede per Insigne
Cronaca     29 Luglio 2018 
L´attaccante azzurro è finito KO durante l´amichevole contro il Chievo
Solo una botta al piede per Insigne
Amichevole con il Chievo in pay TV
Cronaca     29 Luglio 2018 
Per tutti gli abbonati di Sky (sul canale 208 Sky Sport), Mediaset (su Premium Sport) e per tutti gli abbonati a Tim Vision (disponibile nella sezione Sport)
Video: il Cardinale Sepe: "Chi non salta juventino è"
Cronaca     29 Luglio 2018 
Simpatico siparietto dopo la celebrazione della Santa Messa sul campo di Dimaro
Il Cardinale Sepe benedice il Napoli
Cronaca     29 Luglio 2018 
Una liturgia che si rinnova in Val di Sole e che accompagna con serenità e sentita emotività l´avvio della stagione azzurra
Il Napoli si presenta ai tifosi
Cronaca     28 Luglio 2018 
Nella Piazza di Dimaro Folgarida, migliaia di tifosi hanno accolto gli azzurri in un clima di assoluto entusiasmo
Il Napoli si presenta ai tifosi
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer